MALTEMPO TERAMO, PIOGGIA E ALLAGAMENTI SULLA COSTA

Pioggia, incessante da ore, con strade e sottopassi allagati su tutto il litorale teramano. Situazione in parte prevista, anche alla luce dell’allerta delle ultime ore. In diverse zone si segnalano sottopassi impraticabili, Tortoreto, Giulianova, Pineto e Roseto. 
A Tortoreto già da questa mattina non si transita nel sottopasso di via Da Vinci e in quello di via D’Annunzio. Un lettore (nelle foto), ci ha segnalato il fatto che il dispositivo sonoro e visivo di pericolo (posizionato alcuni mesi fa), non funziona. Allagamenti si segnalano anche nella zona a ridosso di via D’Annunzio. 
A Giulianova sono quattro i sottopassi al momento impraticabili: via Lepanto, Nervi, Ippodromo, Mantova. Nel piazzale della stazione è stato aperto un grosso tombino per far defluire l’acqua (foto), a ridosso del marciapiede. Problemi anche in viale Orsini, lungomare e in via Cupa, dove scende acqua e fango. 
A Martinsicuro, come sottolinea il sindaco Paolo Camaioni, I sottopassi sono percorribili, con la sola eccezione di via Bolzano dove, dalle prime ore della mattinata, sono al lavoro i volontari della Protezione Civile di Villa Rosa ed i nostri operatori del settore manutentivo con l’impiego dell’idrovora. Tempestivo anche l’intervento dei Vigili del fuoco. Desta qualche apprensione il livello di alcuni fossi (in particolare Fosso Giardino tra la SS 16 e via Milano)Nessuna criticità sul Tronto ed il Vibrata. 
Ad Alba Adriatica situazione analoga, con il sottopasso di viale Abruzzi al momento impraticabile. A Pineto si segnalano diversi allagamenti nella zona di Borgo santa Maria mentre il Calvano viene costantemente monitorato da stanotte. 
A Roseto nella pineta adiacente la stazione ferroviaria il vento ha reso pericolanti diversi rami. Uno di questi in mattinata è caduto con successivo intervento dei vigili del fuoco.

http://www.cityrumors.it/notizie-teramo/cronaca-teramo/212401-maltempo-teramo-pioggia-allagamenti-sulla-costa-foto.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*